Untitled
Untitled rant stories
  0 likes
  •   0 comments
Share

anon
anonAnonymously Published Stories
Autoplay OFF  •  6 months ago
Tumblr mi chiede di scrivere qui, nel frattempo che la noradrenalina mi assalti, ma di roba da scrivere ne ho pure fin troppa. Potrei scrivere cose positive e poi subito dopo rimangiarmi tutto trovandone i lati negativi, e viceversa.
By signoredellemosche http://signoredellemosche...

Untitled

by signoredellemosche

Tumblr mi chiede di scrivere qui, nel frattempo che la noradrenalina mi assalti, ma di roba da scrivere ne ho pure fin troppa.

Potrei scrivere cose positive e poi subito dopo rimangiarmi tutto trovandone i lati negativi, e viceversa.

È difficile fare qualsiasi cosa, è difficile buttare un dado per capire come partire a parlare, è difficile capire come una giornata possa essere (nel bene,

nel male) totalmente diversa da quella precedente, e non per i più stereotipati motivi.

Potrei decidere di NON scrivere, questa è una bella scelta, questa è una frecciatina, questa è una frase riscritta per la terza volta, o forse no,

questa potrebbe essere la frase scritta sotto forma di alcolici, questa frase potrebbe essere più lontana che mai da quello che volevo davvero scrivere aprendo ora Tumblr.

In ogni caso, penso che una cosa che mi sia rimasta impressa oggi è quando le persone si sentono dentro di loro stupide e superficiali ma poi condividono immagini di libri e sigarette.

Non voglio mica fare predicozzi di vita, ma penso che non è anelando a ciò che volete essere che vi farà davvero diventare come loro.

Puoi postare foto quanto vuoi, ma quando dovrai coprirti con le coperte la notte, sempre ti sentirai una profonda schiappa dentro le ossa.

Stories We Think You'll Love